Pixel a portata di click

di Maria Rita Cavallo

  • In questa puntata:

    1. Tutte le novità del sistema operativo IOS 7 per Iphone e Ipad

    2. Gli SMS compiono vent’anni, ma potrebbero finire presto in archivio. Ecco come sarà la comunicazione breve nel futuro

    3. Il mese della scienza di Los Angeles parla Italiano. I robt made in Italy spopolano e fanno scuola Oltreoceano.

  • Al via Pixel edizione 2014/2014.

    In questa puntata:

    1. La scuola del futuro è in 3D. Niente quaderni e lavagne, solo tablet, occhiali 3d e schermi. E l’attenzione e il rendimento crescono. Siamo andati in alcune scuole americane per scoprire come saranno i nostri istituti di domani

    2. Un’agorà telematica per discutere di politica. Chiunque diventa protagonista di un dibattito con esperti, politologi, giornalisti. L’idea degli studenti della Luiss a Roma

    3. La fiera dell’elettronica di Berlino: tutte le novità che riempiranno le nostre case, gadget, televisori, tablet e schermi sottilissimi e pieghevoli

     

  • Un gruppo dei neuroingegneri della Brown University a Houston ha sviluppato un sensore wireless a banda larga ricaricabile e completamente impiantabile. Un sensore cerebrale ingrado di inoltrare in tempo reale i segnali in banda larga da un massimo di 100 neuroni. I ricercatori lo hanno utilizzato per osservare, registrare, analizzare i segnali enmessi da decine di neuroni in particolari aree del cervello, anche se al momento solo su modelli animali. Ma sono gia’ allo studio test per verificarne la fattibilita’ su persone con gravi paralisi. Il sistema, che con due ore di ricarica funziona per oltre sei ore, e’ luingo 56 mm, largo 1,56 e spesso 9. Al suo interno un microchip, una batteria agli ioni litio, una bobina di rame per la ricarica, una sorta di radiocervello che alla vista si èpresenta come una scatola di sardine.
    (fonte Journal of Neural Engineering)

  • E’ la risposta social alla domanda “come ti va la vita?”, quella che ti fanno gli altri, ma anche quella che rivolgiamo a noi stessi quando sentiamo il bisogno di “fare un bilancio”. E allora, valutando esperienze, ricordi, stati d’animo sul presente, Jonathan Cohen ha creato l’app Expereal, la chiave per gettare un occhio un po’ diverso sulla propria vita, magari valutandola da un’ottica nuova. E dandole un voto, da uno a dieci. Una scuola di vita, si direbbe, da condividere mettendo sui Facebook i propri punteggi. Grazie a schemi colorati e numeri, l’app consente di analizzare il proprio mood quotidiano, confrontandolo con le settimane o i mesi passati. O con quello di amici e altri utenti. Si tratta di un’app gratuita, disponibile su App Store

    per iOS. E’ prevista per il futuro anche una versione per dispositivi Android.

  • Particelle grandi pochi milionesimi di millimetro e piccoli frammenti di dna saranno i nuovi mattoni per costruire i materiali del futuro dotati di proprieta’ innovative.
    Ne e’ convinto Chad A. Mirkin, esperto di nanotecnologie della northwestern university dell’illinois, che ha sviluppato questi nuovi elementi raccogliendoli in un aspecie di “tavola periodica” presentata al congresso annuale dell’american association for the advancement of science (AAAS) a Boston.
    Oggi, spiega mirkin, “abbiamo a disposizione un nuovo assortimento di mattoni” per costruire materiali. Sono le nanoparticelle usate come fossero atomi e legate fra loro da frammenti di dna. a seconda delle proprieta’ fisiche che si vogliono ottenere nel materiale finale eì possibile usare nanoparticelle di dimensioni e tipi diversi, come quelle dell’oro, dell’argento o del paltino che vengono poi legate insime con centiania di sequenze di dna la cui composuizione e lunghezza determina la struttra cristallina del nuovo materiale. Leggi tutto…

  • E con oggi siamo a quota 23.  Ma per chi c’era sembra passato un attimo, dall’emozione da brivido di quelle ore, mentre vedevamo in tv, e ci pareva di star lì,  pezzo pezzo cadere il muro di Berlino. Quei mattoni tolti uno ad uno, dalle mani di chi  lo sognava da anni, e di chi, coi capelli bianchi,  fra quei mattoni e quel filo spinato aveva versato tante lacrime.  23 anni fa, ma grazie alla tecnologia è oggi, e sarà possibile ogni momento. Da oggi infatti Google apre al pubblico di tutto il mondo una nuova serie di mostre virtuali dal titolo “La Fine della Cortina di Ferro”.  Si tratta di 13 percorsi espositivi inediti e relativi ad alcuni eventi che hanno segnato la storia di Germania, Polonia, Romania ora visibili dal sito www. google.com/culturalinstitute grazie alla collaborazione avviata con storici, musei e archivi.  Documenti, foto, archivi per riscopririe fra eventi pubblici e storie private le vicende che hanno caratterizzato quegli anni.  Ritagliatevi un momento per cliccarci su.  Mi scuso del ritardo di qualche giorno con cui raccolgo il blog di Pixel dalle mani di Enza. Un’eredità  importante, una bella scommessa.

    Rita

  • Ciao a tutti, ecco la trasmissione.
    Con questa puntata mi congedo. Sarà Rita Cavallo a coordinare e curare da ora in poi Pixel.
    A presto.

    All’istituto di biorobotica del Sant’Anna di Pisa si studia una mano robotica in grado di avvertire le sensazioni tattili. Super Paquito è il nuovo tablet per bamibini appena sbarcato in Europa. Il nostro esperto Salvatore Iaconesi presenta il progetto Hygroscope. Ed infine la banca del futuro sarà tutto sullo smartphone.

  • Tanto lo sapevamo, finiremo per avere tutto il nostro mondo a portata di telefonino. Tutto quello che si può guidare, telecomandare, gestire wifi e via internet finirà nello smartphone. Punta tutto su questo una start up americana dall’eloquente nome Ube (ovvero  you be).

    Leggi tutto…

  • Oggi vi segnalo un nuovo portale che può darvi tutte le informazioni su come far nascere e crescere le vostre idee.
    Si chiama Mestiereimpresa.it e può rivelarsi uno strumento interessante per chi vuole misurarsi con il mercato in questo tempo di crisi.

    Leggi tutto…

  • Vectorealism è l’idea di un gruppo di ragazzi che vi permetterà di trasformare in realtà i vostri progetti. Trovapsicologi è la prima app per cercare sostegno intorno a voi. Il nostro esperto Salvatore Iaconesi racconta il progetto Curious Rituals. Ed infine Size Italy è il primo censimento con bodyscanner 3d.

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Foto Blogger

Calendario

    ottobre: 2017
    L M M G V S D
    « nov    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031