Pixel a portata di click

di Maria Rita Cavallo

  • Ancora una volta tecnologie sofisticate sembrano dare speranza ai malati di tumore. Parliamo di nanoparticelle intelligenti con estratti di uva. La scoperta è degli scienziati del Centro di Ricerche Oncologiche di Mercogliano (CROM).

    I ricercatori sono riusciti in laboratorio a progettare e brevettare particelle infinitamente piccole a base di acido ialuronico in grado di portare i farmaci chemioterapici direttamente nel cuore del tumore senza toccare le parti sane del corpo.

    Leggi tutto…

  • La nuova frontiera dello smartphone è il controllo dei nostri beni, sì la casa oppure l’auto. Diverse le applicazioni ma uguale il risultato: gestire da lontano, tenere sotto controllo. E’ il caso della originale quanto inusitata idea della Lockitron che trasforma il nostro cellulare in un mazzo di chiavi.

    Leggi tutto…

  • Ci siamo. E’ fatta. L’ultimo passo per avere gadget completamente trasparenti è stato raggiunto. Gli scienziati dell’Università di Stanford sono riusciti a realizzare le prime batterie trasparenti. Sì, la luce passa come attraverso un vetro o un pannello di plexiglass eppure in queste batterie (ne vedete un prototipo nella foto accanto) c’è immagazzinata l’energia per far funzionare un cellulare, un lettore mp3 o cose simili.

    Leggi tutto…

  • L’attenzione dei ricercatori del Politecnico di Milano, in questo periodo di caldo estivo, si è concentrata sul freddo: dall’efficienza dei frigoriferi alla conservazione a basse temperature degli alimenti più delicati. Due le idee venute fuori dalle vulcaniche fucine del Politecnico: filtri in cartone e innovativi materiali refrigeranti. Leggi tutto…

  • Ok, siamo ancora lontani dai traguardi della Germania, leader europeo per potenza elettrica prodotta con il solare, ma qualcosa sta cambiando anche da noi e il fotovoltaico incomincia a non essere più un’eccezione. All’aeroporto di Ancona Falconara, per esempio, c’è la prima torre di controllo in Italia – una delle poche in Europa – che funziona anche grazie all’energia solare. L’idea è venuta all’Enav, che sta lavorando ad un progetto per ridisegnare l’efficienza energetica di tutte le sue sedi. Ha praticamente coperto tutto quello che poteva con pannelli fotovoltaici: dai parcheggi ai tetti degli edifici.

    Leggi tutto…

  • E’ una strana commistione tra fisica e medicina. Un’idea originale e bizzara ma che sta dando, in fase sperimentale, già ottimi risultati. Gli scienziati dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) si sono chiesti: come possiamo essere più precisi nell’analisi dei risultati di Tac, Pet e mammografia per prevenire i tumori? E’ nato così M5L un software in grado di leggere con straordinaria precisione le immagini digitali e cogliere le differenze, le variazioni.

    Leggi tutto…

  • YouReporter.it è una delle realtà italiane più interessanti del web che ha cambiato  il modo di fare informazione. Stefano de Nicolo, uno dei fondatori, ci racconta come è nata l’idea. 

    “YouReporter nasce nel 2007. Lavoravo all’epoca come video-giornalista per l’emittente Canale Italia. Con la telecamera e il computer sulle spalle, mi trovavo con frequenza a coprire notizie ed eventi per cui il ruolo dei video amatoriali poteva essere determinante. Ma c’era il grosso problema di trasferire i file sul posto. Da lì l’intuizione di creare una piattaforma su internet. Ne parlai subito con un amico del liceo, Alessandro Coscia, grande esperto di programmazione, e con Angelo Cimarosti, ex colonna portante della storica tv all news milanese, Sei Milano. Incontrai subito entusiasmo in loro e con la partecipazione di Luca Bauccio, abbiamo dato via al progetto”. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Foto Blogger

Calendario